Servizio di recupero crediti a Colleferro

Quando un cliente si rivolge allo studio legale dell'avvocato Stefania Lucchesi richiedendo assistenza per il recupero del credito, viene aperta una pratica delicata e impegnativa che con grande professionalità verrà gestita dall'avvocato Lucchesi. 


La specializzazione in recupero crediti permette allo studio legale di gestire questo tipo di pratica con efficienza e rapidità. Il successo dello studio dipende dalla costanza e dall'impegno dell'avvocato Lucchesi, che con passione e determinazione persegue l'obiettivo prefissato dal cliente sino al completo raggiungimento.


Nel momento in cui esiste un credito insoluto, il cliente ha necessità di rivolgersi a un legale per procedere al meglio e ottenere il dovuto dal debitore. Troppo spesso capita che il debitore non possa o non voglia estinguere il debito, creando sconforto e problematiche non indifferenti. In questo caso, è consigliabile richiedere la consulenza e i servizi di un legale esperto per recuperare il credito dovuto.

Affidabilità e puntualità

Presso lo studio legale dell'avvocato Stefania Lucchesi il cliente potrà godere di consulenze e servizi affidabili e puntuali.

Per quanto riguarda il recupero dei crediti, nel momento in cui all'avvocato viene conferito l'incarico, procederà con la verifica di fattibilità di recupero del credito. 

Il primo procedimento è volto a garantire al cliente la reale possibilità del debitore di assolvere al gravoso compito: restituire il credito. 
L'avvocato, pertanto, procede con la verifica dei beni posseduti dal creditore e sulle garanzie patrimoniali possedute.

In caso di esito positivo, l'avvocato procede con l'invio di una lettera di avviso al debitore, che viene informato di essere in mora e che la sua posizione di debito è nota allo studio legale. 

Generalmente si lasciano 10 giorni al debitore per regolarizzare la sua posizione.

Professionalità al servizio del cliente

Con professionalità e affabilità l'avvocato Stefania Lucchesi procederà con la richiesta di credito nel caso in cui il debitore insolvente non abbia regolarizzato la posizione nel giro dei 10 giorni prestabiliti.


L'avvocato, in questo caso, richiederà l'intervento del Tribunale tramite un decreto ingiuntivo o una condanna per il debitore, in questo modo stimolato ad adempiere al pagamento.


Questo provvedimento permette al giudice di eseguire un pignolamento di un bene o di un immobile di proprietà del debitore, che permetterà di recuperare il credito insoluto (anche nel caso si dovesse procedere con vendita di un immobile o di beni).


Per maggiori informazioni sul servizio, è possibile contattare lo studio.

Come raggiungere lo Studio

Contattaci per ricevere informazioni

* Campi obbligatori
Share by: